Biografia
Sono nato il 23 novembre del 1946, a Palermo, dove ho compiuto gli studi magistrali e ho seguito i corsi dell’Istituto Superiore di Giornalismo. Mi sono laureato in Pedagogia all’università “La Sapienza”di Roma, dove, nel 1971, ha avuto inizio la mia carriera di insegnante elementare. A Palermo ho continuato ad insegnare nelle scuole elementari e sono stato docente di materie letterarie nelle scuole medie e superiori.
Il mio incontro con la poesia risale all’età di 12 anni ed è un colpo di fulmine che m’imprime dentro un volto tanto indecifrabile quanto amabile e, insieme, un profondo senso di beatitudine. In età prescolare, la poesia è il colpo sonoro dei piatti dei musicanti alle processioni, e i libri sono già un misterioso richiamo. Simboli della poesia e della cultura esercitano su di me una fascinazione segreta e irresistibile nutrendomi e alimentando la mia passione che si fa sempre più crescente, travolgente. Dopo i primi versi (in II media), il primo grande amore letterario è Giacomo Leopardi: un amore “infinito”, a Palermo al vecchio Istituto “De Cosmi”, accompagnato dalle note sublimi della Rapsodia in blù di Gershwin e dalla Patetica di Ciaikowskij. Contemporaneamente, in quegli anni, mi appassiono alla narrativa e al teatro intrattenendomi essenzialmente con Steinbeck, Kafka, O’Neill, Tennessee Williams, Brecht, Lorca, Ionesco, Beckett. (Borges, nel frattempo, mi attende all’orizzonte, insieme con altre “costellazioni”!).
Dopo il diploma magistrale, vivo una breve e piacevole esperienza teatrale nel “bunker” della Compagnia dei “Draghi”, in via Manin. Nel 1969 esce la mia prima raccolta di versi: “Il mondo in disuso” (I.L.A. Palma, Palermo). Negli anni ’80 ha inizio il mio sodalizio con il Gruppo culturale dell’ “Ottagono Letterario” (divenuto poi Associazione) e, successivamente, col poeta Nino Balletti, fondatore del “Sublimismo”, movimento socio-artistico- letterario. Sono autore, oltre che di poesie, anche di racconti, saggi, romanzi e testi teatrali. Saggi, poesie e recensioni sono pubblicati su riviste e antologie (Agavi e Quaderni, a cura dell’Ottagono L.; Pietra su Pietra, a cura dell’A.S.A; Arenaria, a cura di Lucio Zinna; La fiaccola sopra il moggio e Atti del Convegno sul Novecento Letterario, a cura del “Sublimismo”.) Un intertesto: “La Parola”, è recitato negli anni ’90 da alcuni attori della Scuola di teatro di Michele Perriera e, successivamente, è rappresentato col titolo: “In cammino”, al teatro “Lelio” di Palermo. L’ultima silloge poetica pubblicata nel 2001 ha per titolo: “SOALTÁ”, un neologismo che fonde insieme sogno e realtà e che dà origine alla mia poetica e alla mia nuova visione del mondo. “Soaltà” ottiene il fiorino d’argento al XXI “Premio Firenze”. Nel dicembre 2004 fondo la rivista monografica “della Soaltà”. Essa viene presentata negli anni successivi a Palazzo Branciforte a Palermo, a Capo d’Orlando, presso la Fondazione Lucio Piccolo, e a Firenze, nello storico locale delle “Giubbe Rosse”.


Divisore


Opere

SAGGI EDITI
Realismo e utopia in G. A. Borgese ( su “Quaderni dell’Ottagono Letterario” n.2, ottobre 1990)
Il Personaggio di Vlaika Brentano ne “La baronessa dell’Olivento” di Raffaele Nigro (su “Arenaria” n.18, 1990 e su Tarsia, a cura del Centro UNLA di Melfi, aprile 1991)
“Sequenze ed oltre”: un itinerario poetico di Rosario Mario Gazzelli (su “Quaderni Antologici dell’Ottagono Letterario” n.2, ed. ila Palma 1989)
Comunicazione e spettacolo: La via della Poesia nel nuovo progetto educativo (su “La fiaccola sopra il moggio”, ed. del Sublimismo, novembre 1994)
Il Sublimismo e i suoi affluenti (su “Il novecento letterario nei percorsi del sublime” - atti del Convegno, Palermo 11-12 novembre 1999, a cura del Sublimismo)
“L’Infinito” di Leopardi e “La Poesia” di Neruda (su “Arenaria” uno, nuova serie, a cura di Lucio Zinna, gennaio 2007 e sulla rivista “della Soaltà” pS 4, giugno 2006)
DOLEO ERGO SUM - l’iter poetico di S. Quasimodo da “Nuove poesie” a “La vita non è sogno” ( su “L’Ottagono Letterario”, ventennale 1983-2003)
Girotondo (su INFRA di N. Balletti, ed. Thule, 2004)
Passio Pòiesis ( su “della Soaltà”, pS 2, giugno 2005)
In principio fu la fiaba ( “della Soaltà”, pS 3, dicembre 2005)
Buzzati. Dintorni e oltre ( “della Soaltà”, pS 5, dicembre 2006)
Il ritorno di Orfeo ( “della Soaltà”, pS 6, giugno 2007)
Don Chisciotte e l’artista ( “della Soaltà”, pS 7, dicembre 2007)
Le cose: il sogno, l’uso, l’oblio, la resurrezione ( “della Soaltà”, pS 8, giugno 2008)
Dolce stil novo: echi d’amor corrente tra letteratura e vita ( “della Soaltà”, pS 9, dicembre 2008)
Parsifal, Narciso, l’artista ( su “insiemenell’arte”, aprile-giugno 1988)


RECENSIONI
“Poesie per una conversazione”, di Francesca Simonetti ( su “Il risveglio dell’occidente”, 18 dicembre 1996)
“Passaggi”, di Tullia Bartolini ( su “Arenaria”, n.17, 1990)
“Canti tolemaici”, di Mirko Servetti ( su “Arenaria”, n.18, 1990)
“Un Dio per Saul”, di Daniele Cavicchia ( idem )
“In assenza del venditore di more”, di Lucia Montauro ( “Arenaria”, n. 29-30, 1994)
“Una misura incolmabile” , di Danilo Mandolini ( idem )
“Angeli di luna”, di Gianni Rescigno ( idem )
“Il mappamondo di Atropo”, di Mario Buonora ( “Arenaria”, n. 22, 1992)
“L’ultima linea di Piero Manzoni”, di Paolo Barrile ( idem )
“Malva e Linosa”, di Nicola Romano ( “Arenaria”, n. 35-36)
“Maria e il vecchio”, di Francesco Grisi (“Arenaria”, n. 23-24, 1992)
“Una vita per il suo verso”, di Corrado Calabrò ( “Arenaria” uno - nuova serie, gennaio 2007)
“Soglie”, di Adelio Rigamonti ( idem )
“Caos di deriva”, di Mariuccia Coretti ( idem )
“Rouge et Noir”, di Lucio Zaniboni ( idem )
"Fingere la vita", di Emilio Coco ("Arenaria" due, marzo 2009)
“L’anima del ghiaccio”, di Danilo Mandolini (su “Pagine Lepine” n. 2, 1998)


SAGGI INEDITI
Poesia e avventura
La pedagogia essenziale: i fondamenti est-etici del nuovo processo educativo - sonorità scenari orizzonti
Dono e disubbidienza: le radici edeniche del processo educativo
La scuola tra ragione e deficienza
Movimento sublime e Streben nel cammino poetico di Nino Balletti
“Sosia e uomini verosimili”, di Domenico Fiore
“Il caso Nievo”, di Lucio Zinna: le ragioni di un’appassionata ricerca
Sradicamento, solitudine e morte nella vita e nell’opera di Cesare Pavese
Stéphane Mallarmé: l’opera, il caso, la morte
L’architrave dell’Eremo: il silenzio edificante in “Eremo senza terra” di Tommaso Romano
La Soaltà


SILLOGI POETICHE
Il mondo in disuso
Soaltà
Sognagione(di prossima pubblicazione)


TEATRO
Testi inediti
Iridescene - teatro della soaltà (pubblicate sulla rivista “della Soaltà”)


NARRATIVA
Racconti (inediti)


ROMANZI
Il viaggio (inedito)
H-OMBRE-S (di prossima pubblicazione)


SOALTA'
Luciano Nanni «Con la creazione di un proprio sistema filosofico, Peralta si dimostra onomaturgo creando parole nuove: soaltà, fusione di sogno e realtà; soale, ag.; sognagione, piantagione o stagione dei sogni; agricantore, poeta che coltiva i sogni e il canto nella terra di Soaltà; agricante, poeta soale, agricoltore cantore navigante; cielificazione (p. 27); neurostelle (p. 25); s-guardo. Nelle liriche, in versi brevi fino al bisillabo (volo, p. 14; canto, p. 15; corpo, p. 20, ecc.), vi sono parole in celeste. In tale sistema l’autore raggiunge la sua personale dimensione, con intuizioni poeticamente valide, es. ‘Nella vigna dell’iride’ (p. 29, corsivo nostro per indicare il colore celeste).»


La fiaba, la parola, la luce (teatro)
La Recherche.it, Roma 2012, pp. 87 e-book


H-Ombre-S (romanzo)
Nota critica di Sandro Gros-Pietro. In copertina disegno dell'autore. Genesi Editrice, Torino 2011, pp. 182.
Recensioni di:
Franca Alaimo - Giovanni Chiellino - Domenico Defelice - Susanna Maria de Candia - Marilena Genovese - Giuseppe La Russa - Giuseppe La Russa (2) - Carlo Mosca - Luciano Nanni - Claudia Manuela Turco

Note critiche brevi: G. Bárberi Squarotti - T. Notarbartolo - Salvo Zarcone


Sognagione
E-book
Prefazione di Franca Alaimo. Copertina di Massimo Maria Crivello. La Recherche.it, Roma 2010, pp. 50.


Sognagione
Prefazione di Franca Alaimo. Coordinamento grafico e copertina di Massimo Maria Crivello. The Lamp Art Edition's, Palermo 2009, pp. 32.
Recensioni di:
Tullia Bartolini - Francesca Luzzio - Luciano Nanni - Anna Maria Pioppo - Francesco Sasso - Claudia Manuela Turco

http://www.literary.it/autori/dati/peralta_guglielmo/img/da_sognagione.pdf


Soaltà
Prefazione di Lucio Zinna. Francesco Federico Editore, Palermo 2001, pp. ***.
Recensioni di:
Rossella Cerniglia - Giuseppe Cottone - Giovanni Dino - Gabriela Fantato - Danilo Mandolini - Tommaso Romano - Francesco Sasso - Marcello Scurria
Note critiche di: N. Balletti, G. Bárberi Squarotti, G. Cottone, M. Miano, D. Monreale, L. Ugolini


Il mondo in disuso
Ila Palma, Palermo 1969, pp. ***.


Credits reserved to Guglielmo PeraltaTOP